IN BREVE:

Artista: RICK HUTTON PROJECT
Data Concerto: 12 Gennaio 2019 h 22.30

ABOUT:

Rick Hutton nasce a Liverpool,  UK e si trasferisce a Londra dove ha le prime esperienza musicali e si laurea i econonomia e sociologia all’Università di Canterbury.

Rick arriva in Italia agli inizi degli anni 80 dove insieme all’amico Clive comincia la sua  carriera artistica su un’ emittente televisiva dando origine a quella che sarebbe stata la prima TV musicale italiana , nonché europea : VIDEOMUSIC:  24 ore di musica non stop che negli anni 80/90 ha avuto un enorme successo tra i giovani

I due diventano i più amati e popolari “vee-jay” della televisione musicale e sono invitati a presentare gli artisti internazionali al Festival di Sanremo nel 1987 su RAI Uno .

In seguito Rick presenta “Estate Rock” sempre su Rai Uno insieme a Ronnie Wood dei Rolling Stones in  collegamento Videomusic/Rai uno dal Wembley  Stadium di Londra  per il Free Nelson Mandela  Day nel 1988. Nel 1989, e 1990 Rick presenta insieme a Beppe Grillo e Pippo Baudo le prime edizioni di  “Sanremo Blues.”

Nell’estate del 1993 registra insieme alla sua Band Tracks costituita con il grande amico chitarrista Fabrizio “Gorby” Marraccini il CD “What’s the silence about” per la Ricordi International . Il singolo, “Mixed Up” arriva in classifica in Germania .

Nel 1994 durante il tour promozionale condivide il palco prima con Billy Preston , nel 1995 con Joe Coker e nel 1997  a Orlando, Florida canta “My girl” con i Temptations .

Dal 1998 è il presentatore e maestro di cerimonie del Porretta Soul Festival e su quel palcoscenico si esibisce con Wilson Picket e Rufus Thomas cantando “The blues is al right

Rick conduce un programma radiofonico Rick and roll sulla web radio romana La  Roccaforte e collabora con StandbyTV un canale digitale dedicato al Vintage rock and Soul music.

Dal 2012 nasce un’intensa collaborazione con la band bolognese Groove City che culmina con la pubblicazione del cd Road to Memphis in cui figurano, oltre a Rick molltissime stars del Porretta Soul Festival e con l’allestimento dello spettacolo The Soul Story.

GROOVE CITY

l progetto GROOVE CITY nasce dalla collaborazione musicale ma ancor prima dalla profonda amicizia che lega tre musicisti da molto tempo attivi e conosciuti nell’ambito della musica bolognese. Fabio Ziveri: pianoforte e tastiere, Andrea Scorzoni: saxofono e Saverio Lanzarini: chitarra quest’ultimo purtroppo scomparso nel marzo del 2015 all’età di 41 anni.

Le matrici della band sono il Soul e Blues ed in particolare il Memphis Sound con qualche incursione nel Funky e nel Jazz

Condividi il concerto

FacebookTwitterMore...